Puglia

Visitare la Puglia in camper

Nel tacco dello stivale d’Italia, la spettacolare Puglia è dove puoi partire con il tuo camper in un viaggio senza fine alla scoperta del sud Italia.

Rimarrai stupito da qualsiasi strada tu prenda, grazie ai panorami costieri, alle colline punteggiate di case bianche dai tetti conici, agli uliveti infiniti, ai fiumi serpeggianti, alle lagune e architetture straordinarie.

Qui abbiamo delineato un itinerario per conoscere la vera essenza di questa regione anche se viaggi in camper o roulotte. Assicurati di fare una sosta anche nei numerosi villaggi di pescatori, rilassarti in una giornata al mare e perderti nella campagna. Prenditi del tempo per ammirare la vera bellezza della Puglia. Sicuramente te ne innamorerai.

La costa: da Vieste a Bari

Inizia il road trip in Puglia nel modo giusto viaggiando verso Vieste, una città medievale adagiata su un picco roccioso in riva al mare. Qui si può passeggiare per ore tra i tanti vicoli della zona pedonale della città. Tuttavia, sono i 30 km di costa che lasciano davvero senza fiato. Guidando lungo la costa qui, vedrai una ricchezza di grotte, scogliere e piccole isole. Le calette con spiagge bianche che contrastano con l’oceano azzurro in particolare ti daranno immediatamente quella sensazione di vacanza. Non dimenticare di girovagare per i boschi oscuri della Foresta Umbra.

Prosegui poi il viaggio verso il capoluogo pugliese, Bari. Questa città portuale è divisa in due: una parte moderna brulicante di negozi e il centro storico Bari Vecchia, dove potrai perderti per le strade strette con i panni stesi ad asciugare sopra la testa e le donne del posto che preparano la pasta fresca. Passeggia per le numerose piazze e le bellissime chiese, tra cui la Basilica di San Nicola. Durante questo percorso, fermatevi al maestoso Castel del Monte; un edificio ottagonale costruito con una precisione matematica senza precedenti.

Scopri i Trulli

Viaggio nell’entroterra, attraverso la rinomata Valle d’Itria. Ciò che rende questa regione così famosa sono i Trulli, le tradizionali case bianche con tetti conici. Ad Alberobello ne troverai a migliaia, nominate Patrimonio dell’UNESCO dal 1996. Il loro aspetto affascinante è qualcosa di cui non ti stancherai mai. Poco più avanti si trova Locorotondo; un villaggio che deve il suo nome alla sua pianta urbanistica circolare. Se sei qui di venerdì, assicurati di visitare il mercato locale. Da non perdere è la vista dal parco comunale dei Giardini Pubblici, una vera delizia per gli occhi.

Verso Brindisi

Prosegui lungo il percorso dei camper fino a Brindisi, una città moderna che cela scorci medievali e rovine dell’antica Roma. Una città dalla storia bimillenaria strettamente legata al suo porto, sul cui fronte furono erette le colonne terminali della via Appia. Brindisi, emblema della regione Puglia che conserva valori e ricchezze plurisecolari, si identifica anche nel suo patrimonio monumentale. È facile da raggiungere e da visitare, vicina ad altre interessanti città, borghi e località.

Visita alla “Firenze del Sud”

Lecce è una città ricca di splendidi edifici in stile barocco, bei monumenti e infinite stradine; caratteristiche che gli son valse l’appellativo di “Firenze del Sud”. La città è il luogo perfetto per un’esplorazione a piedi o in bicicletta, partendo da Porta Napoli, Piazza del Duormo, Centro Storico e Anfiteatro Romano. Durante il tuo giro, non dimenticare di fare una sosta per assaporare il pasticciotto leccese (una pasta frolla ripiena di crema pasticcera). Lecce è il posto perfetto per soffermarsi un po’ più a lungo, dato che c’è così tanto da vedere qui.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *